successioni 

La perdita di una persona cara e’ una situazione difficile e complicata per i familiari.

In caso di persona che possedeva beni in differenti paesi e che non aveva un unico domicilio, la divisione ereditaria del defunto potrebbe risultare una difficolta’ ulteriore.

Per questo e’ importante che le persone nella posizione di cui sopra, pianifichino la successione, evitando cosi’ che la disorganizzazione provochi situazioni indesiderate per il defunto e per i suoi eredi.

Fortunatamente, l’Unione Europea, ha recentemente emanato il Regolamento n. 650/2012, relativo alle succesioni mortis causa e alla creazione di un certificato successorio europeo.

Il Regolamento e’ direttamente applicabile agli Stati membri dell’UE e rende ancora piu’ evidente l’importanza di fare testamento per poter scegliere la legge applicabile alla successione.

Esistono diverse opzioni: alcune persone fanno un unico testamento, mentre altre preferiscono fare più testamenti, uno per ciascun Paese in cui possiedono beni. La prima opzione può essere consigliabile se si sa dove risiederanno i propri eredi. La seconda può essere utile se si vogliono evitare i problemi legati a un titolo di proprietà straniero. Occorre anche tenere conto dei rapporti tra gli eredi, perché se sono cattivi e si ritiene che l’eredità non sia regolare, può essere un problema se ci sono diversi testamenti.

 

In ogni caso, le questioni ereditarie richiedono un processo lungo e complesso, per cui sarebbe opportuno pianificare la successione il prima possibile.

 

Se avete bisogno di ulteriori informazioni, contattate il nostro ufficio all’indirizzo info@pineradelolmo.com, oppure chiamate il numero +34 93 514 39 97.

 

Questo articolo è stato scritto nel 2012, per informazioni più aggiornate, contattateci.

Piñera del Olmo

C/ Aribau, 114, entresuelo 2ª
08036 Barcelona

Teléfono: (+34) 93 514 39 97

WhatsApp: (+34) 675 58 14 62

Emailrpinera@pineradelolmo.com